Ingredienti: guancia suino, sale, pepe, aromi naturali, conservanti E 250 – E 252.

Bucatini alla Matriciana

Ingredienti:

Bucatini: 400 grammi
Guanciale dell’Antica Macelleria Bacci: 300 grammi
Pomodori San Marzano: 300 grammi
Concentrato di Pomodoro: 1 cucchiaio
Cipolla: 1 di medie dimensioni
Pecorino Romano: 40 grammi
Parmigiano Reggiano: 40 grammi
Olio Extravergine d’Oliva: 1 cucchiaio
Aglio, Peperoncino, Basilico, Aceto, dado da brodo, sale e pepe: q.b
Procedimento:

Si inizia con un soffritto di cipolla, aglio e peperoncino all’interno del quale metterete anche il guanciale tagliato a listarelle sottili.

L’aglio e il peperoncino, se volete, lasciateli interi: potrete così levarli dal soffritto una volta che avranno rilasciato il loro aroma e sapore, evitando così di bruciarli.

Dopo aver ben rosolato il soffritto (come capirlo? dal grasso del guanciale che diventerà prima trasparente e poi di un bel colore dorato) sfumate con un poco di vino bianco e, una volta che questo sia evaporato, aggiungete un cucchiaio di concentrato di pomodoro, il dado da brodo (giusto una puntina per dar sapore), i pomodori San Marzano (freschi o pelati, se proprio non li trovate) e a piacere qualche foglia di basilico.

Si tratta, ora, di avere un poco di pazienza e di occhio per capire quando la salsa sarà cotta e tirata a dovere.

Il tutto non richiederà più di 15-20 minuti (oltre al tempo di preparare, in anticipo mi raccomando, gli ingredienti per la salsa).

Non vi resta che cuocere la pasta al dente, scolarla, condirla con il pecorino, il parmigiano e la salsa, mescolando rapidamente e servendo il tutto ben caldo. Una macinata, al momento, di pepe nero a mio avviso non guasta.

Peso 1.1 kg
Peso

0.6 – 0.7 Kg, 1,3 – 1,4 Kg